homepage | discografia ed mp3 | immagini
frames Rd | frames Mv | video | iTunes | email



Più che una band è un'egida sotto la quale in differenti configurazioni è stato prodotto del materiale musicale suonato e/o programmato e nel corso dei '90 effettuati svariati live set basso-samples-batteria-voce. Saltuariamente l'acronimo torna allo scoperto inquinando le fatiche altrui con l'ambigua formula del remix.
L'ultimo lavoro discografico di Rsu, Esperienze del Limite, è frutto della rilettura di alcuni brani contenuti nel cd "Rifiuti Solidi Urbani" operata da Rsu / Roberto Vernetti / Scorn / Eraldo Bernocchi / Technogod. Esperienze del Limite = percorso di sviluppo, di sperimentazione di sé e dei sé possibili; tentativo di allestire un mondo senza vincoli né codici in cui non valgono le regole della dimensione reale, in cui non ci sono regole. L'imprescindibile movente per l'imbocco di questa via consiste nell'accumulo di risentimenti e nel disagio della precarietà; si colloca in un contesto di apoteosi delle risorse informatiche applicate al suono e nel microcosmo Rsu va a celebrare una sorta di fase aurea dell'elettronica.
La linea seguita nel processo di de-composizione è stata quella dell'esasperazione dell'aspetto macchinistico ed elettronico della forma originaria a tratti rinforzata con certa ostile veemenza che trae giustificazione da una rinnovata voglia di infierire.
Concepito per una fruizione individuale venata di sottile autolesionismo, Esperienze del Limite è (dis)integrato da alcuni episodi tratti dal cd archetipico Rifiuti solidi urbani inseriti in qualità di bonus (per non turbare l'intenzionale rigore della raccolta). Ulteriore sdrammatizzante contrappeso all'ambiziosità di EDL costituisce l'infrabonus dell'ultima traccia,una casuale registrazione ''dal vivo'', un tocco di realismo in questo contesto al limite del sopportabile, giusto per ritirare/confermare/invalidare quanto sin qui sbandierato.
Il 18 novembre 2016 il primo album Rifiuti solidi urbani è tornato allo scoperto in versione rimasterizzata ed arricchita da vari extras: 7 tracce dal vivo più un'antologia dei samples impiegati nella produzione del disco. Distribuito digitalmente su iTunes ad alta risoluzione MFiT e corredato di booklet, inoltre disponibile su Amazon, Google Play, Deezer, Spotify e via dicendo. Ciò per rispondere alle richieste che ancora ci pervengono da parte di chi non è riuscito a mettere le mani su una delle 2.000 copie stampate da BMG Ariola su CD e MC, esaurite poche settimane dopo la pubblicazione.
Foto Rsu
Rsu on facebook